Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

Privacy e Termini di Utilizzo

diventa fan

lettera DHo avuto una relazione con un ragazzo più giovane di me di cinque anni. I primi due anni non avevo colto il suo problema, essendo io mamma di un bambino non avevo molte occasioni per vederlo. Quando ho iniziato a frequentarlo regolarmente ho notato strani atteggiamenti e ha iniziato a minacciarmi.

Ho scoperto che per un anno e mezzo mi tradiva con la sua presunta ex che mai lo è stata (ex). Ho dato a lui una possibilità (sbagliando) e per un anno è andato tutto abbastanza bene poi la scorsa estate ho scoperto un tradimento con una ragazza di 23 anni. Lui vedeva lei e poi perseguitava me contemporaneamente. In tutti i modi ho cercato di liberarmene ma ancora oggi non riesco e sono sotto minacce, telefonate. A volte ha osato alzare le mani e non ho il coraggio di chiedere aiuto perchè continua a dire che mi rovinerà sia sul lavoro che nella mia città (lui vive lontano da me). Credo di avere la macchina sotto controllo (ho scoperto che lo aveva già fatto inserendo un ambientale in auto). Ha le chiavi della mia macchina e sa sempre dove sono e cosa faccio. Ho paura a muovermi anche perchè ho un figlio di nove anni cosa posso fare? ho pensato di cambiare città e lavoro ma alla mia età non è facile....mio figlio poi? grazie mi aiuti per favore (Carla)

 

Risponde la dr.ssa Laura Catalli
lettera RComprendo come in questi casi sia difficile riuscire a muoversi con serenità per affrontare efficacemente il problema. Per te e per tuo figlio credo che la strategia auspicabile sia proprio la denuncia e parallelamente un supporto di tipo legale con cui capire come poterti difenderti e difendere il tuo bambino senza necessariamente cambiare città, reazione frequente di chi non riesce più a sostenere la situazione ed opta nella fuga l’unica possibilità. In realtà purtroppo in questi casi la fuga si può rivelare solo geografica mentre si può rimanere stalkizzati ritrovandosi quindi con vissuti molto intensi di impotenza, fallimento ed ansia. Sarebbe a mio avviso importante pensare anche ad un supporto psicologico proprio per recuperare le giuste energie al fine di affrontare il problema efficacemente ed al tempo stesso vivere la quotidianità con una maggiore serenità.

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 17.00 alle 20.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00 
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.