Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

Privacy e Termini di Utilizzo

diventa fan

lettera DBuonasera,da giugno sto con un ragazzo e va tutto bene,il problema è la sua ex. da quando lui l'ha lasciata (prima di conoscere me sottolineo) lui ha iniziato a ricevere CENTINAIA di squilli anonimi sul cel, sms da cabine. Quando poi lei ha saputo della nostra storia è iniziato l'incubo:siamo tutti e 3 dello stesso paese,sono cominciati i pedinamenti,lettere anonime recapitate a casa mia sullo stare attenta a lui (e viceversa),pacchi tramite posta e corriere MAI ordinati,abbonamenti a riviste,adozioni a distanza,tutto da pagare.Lei aveva accesso alla mail del mio ragazzo(da lei fatta quando stavano insieme)e ci ha cancellato la prenotazione della vacanza chiamando l'hotel.io mi sono dovuta cancellare da facebook perchè mi arrivavano quotidianamente profili falsi.abbiamo sporto denuncia contro ignoti,ma non è successo nulla,è dal25settembre che siamo in attesa dei tabulati telefonici(siamo riusciti a prenderle molti squilli,che quindi figurano nei tabulati),cosa possiamo fare?Intanto pacchi e lettere continuano.Noi sappiamo che è lei perchè un'altra coppia sta subendo le stesse cose,e lui è un suo ex:stesse lettere,stesi profili su Facebook,stessi num di cabine. I carabinieri non fanno nulla,se non integrare la denuncia contro ignoti ogni volta che portiamo nuovi pacchi o lettere. Grazie (Ilaria)

 

Risponde il dr. Giancarlo Salvadori
lettera RGentile signora Ilaria,
comprendo molto bene il suo problema e conosco la sensazione di impotenza che sta provando. Da quello che scrive capisco che lei sta seguendo alla perfezione tutta la procedura necessaria per cercare di fermare lo stalker. Purtroppo l’indagine riguardante i tabulati telefonici è lunga e si ottengono buoni risultati solo se il molestatore usa un telefono cellulare o un telefono fisso intestato a qualcuno, quindi con utenze rintracciabili. Se il molestatore utilizza delle cabine telefoniche tutto diventa più complicato e di difficile soluzione. Ricordo anche che gli squilli telefonici attualmente non compaiono sui tabulati, è quindi necessario stabilire la connessione con l’interlocutore, anche solo per pochi secondi. Con la legge 23 aprile 2009 nr. 38 si è cercato di porre rimedio al problema della tracciabilità degli squilli, tanto che è stato imposto alle compagnie telefoniche di rendere disponibili tali dati dal 31.12.2009 per quanto riguarda le chiamate non risposte originate da rete mobile e terminate su rete mobile o fissa, e non oltre il 31.12.2010 per quanto riguarda quelle originate da rete fissa e terminate su reti fisse o mobili. Se riceve anche lettere anonime le apra utilizzando dei guanti in lattice e quindi consegni busta e lettera ai Carabinieri, perché è possibile rilevare le eventuali impronte digitali. Le dico subito che tale procedura –che può portare a qualche risultato-, ha la necessità di essere autorizzata dalla magistratura e richiede tempi di analisi molto lunghi.

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.