Indice


Adolescenza e sviluppo dell'identità
Un importante fenomeno che caratterizza l'adolescenza è lo sviluppo del sé: la maggiore maturità intellettiva rende l'adolescente più interessato e più critico verso il proprio ambiente di vita e maggiormente consapevole come soggetto dell'interazione con un contesto sociale più ampio.
Mentre nelle precedenti fasi di sviluppo il fanciullo si identificava con persone della sua esperienza concreta, durante l'adolescenza la scelta dell'oggetto di identità diventa molto più complesso, le relazioni si estendono e irrompe - grande novità rispetto al passato - l'utilizzo dei mezzi di comunicazione virtuale che rendono l'esperienza soggettiva a rischio in quanto si crea una dissociazione tra crescita ed esperienza.

Dal punto di vista neuropsicologico l'adolescente comincia a formarsi il suo "Io" cosciente sulla scorta di conferme/rifiuti delle pregresse memorie (apprendimenti) in relazione alle nuove esigenze.
Infatti, nel cervello dell'adolescente le pregresse memorie, nell'infanzia assorbite e vissute automaticamente, acriticamente, cominciano ad essere filtrate alla luce di un proprio senso di identità (ancorché in formazione), del proprio "io cosciente".
I lobi prefrontali (autodeterminazione e progettualità) iniziano a maturare e a "rileggere" criticamente le informazioni depositate precedentemente in memoria, operando conferme o rifiuti.
L'adolescenza può rappresentare il periodo di maturazione di "semi" gettati nell'infanzia, dando luogo a un divenire più o meno armonioso delle potenzialità e delle idee del soggetto (costruzione dell'individualità nel tempo e nello spazio = progetto finalizzato), oppure può costituire un periodo estremamente critico di vulnerabilità in assenza di un pregresso progetto educativo funzionale non solo all'attualità ma anche al divenire (frattura rispetto all'infanzia e ricerca "casuale" di una identità più o meno condizionata = tentativi ed errori).

 

 

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 17.00 alle 20.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00 
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.