Indice

I GIOVANI DELLA NOTTE E L’USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI
Durante la notte, i giovani si ritrovano spesso ad usare e ad abusare di sostanze stupefacenti. Di solito, essi cominciano sperimentalmente ad usare una sostanza per gioco, per divertimento, per curiosità o per imitazione e poi, invece, si ritrovano, man mano, in un tunnel dal quale è davvero arduo uscire. Per i giovani che si trovano a vivere questa situazione, diventa alto il rischio di una possibile futura dipendenza, associata ad alterazioni percettive (cause spesso di incidenti stradali) o ad inesperienza (causa di overdose).
Alcuni ricercatori hanno messo in evidenza che le occasioni di contatto con le droghe cambiano fortemente in base al genere e all’età dei soggetti: raggiungono il picco più alto intorno ai 18 anni e diminuiscono a partire dai 20 anni; inoltre, sembrano avere una maggiore esposizione al rischio i maschi rispetto alle femmine.
Nei giovani l’utilizzo di sostanze alcoliche e di droghe, si descrive come una vera e propria scelta di consumo, che si riferisce alla circostanza in cui si trovano, alla compagnia e agli effetti che essi vogliono raggiungere, senza dimenticare anche le sostanze disponibili in quel preciso momento. Sembra che l’uso di ecstasy e di cocaina sia maggiormente correlato agli ambienti inerenti al divertimento serale, mentre l’impiego di cannabis risulta essere maggiormente relazionato al bisogno di appartenenza ad un gruppo.
L’alcol è la sostanza psicoattiva che ha il maggior abuso e diffusione a scopo ricreativo. Rispetto al momento del diversivo e dell’aggregazione, emerge che il maggior abuso di sostanze alcoliche è legato al contesto del ballo durante il week-end, senza escludere i luoghi in cui ci s’incontra prima e dopo la discoteca.
A mio avviso è probabile ipotizzare una modalità di consumo per tappe, all’interno della quale emerge una più alta probabilità di riscontrare un abuso, man mano che si avanza nelle ore della notte.

 

 

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.