Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

Privacy e Termini di Utilizzo

diventa fan

{tab=Recensione}
felicitaIn cerca disperata di una storia di successo, l'ambizioso scrittore Clifford Irving (Richard Gere) offre al suo editore la biografia autorizzata del mitico produttore americano Howard Hughes. Si tratta però di un falso, attraverso cui Irving darà vita  ad una delle truffe più colossali dell'editoria contemporanea; saranno i crescenti sospetti nei suoi confronti a farlo diventare presto vittima delle sue stesso calunnie, mentre l'ossessione per la figura del magnate lo condurrà lentamente alla pazzia. Scopiazzando qua e là da capolavori cinematografici, come La stangata, Prova a prendermi e A beatiful mind (senza contare il fantasma di The aviator, che aleggia su tutto il film), Lasse Hallstrom costruisce l’ennesima pellicola apprezzabile solo in superficie, divertente e scanzonata, ma poco approfondita. Anche quello che poteva essere l'aspetto più interessante del film, cioè la progressiva (e ossessiva) immedesimazione di Irving nella personalità di Hughes, viene troppo spesso abbandonato a favore di tematiche più frivole, come i continui tradimenti del protagonista ai danni della moglie. Il tentativo di affrontare temi più seri e una regia più complessa non riesce del tutto, e la pungente critica sociale rimane solo sullo sfondo: ai poveri non è permessa la scalata sociale; i veri colpevoli non sono loro, bensì i ricchi (gli spietati e cinici editori) che li hanno costretti all'inganno, avendoli privati di qualsiasi altra possibilità per aspirare ad una vita migliore. Hallstrom vi fa allusione, ma la tentazione di concentrarsi sul giochino semplice e accattivante del "chi inganna davvero chi?" alla fine prevale e il contenuto rimane pressoché assente.

star1.gif

 
{tab=Scheda tecnica}
Regista: Lasse Hallstrom
Anno di produzione: 2006
Produzione: Usa
Durata: 115 minuti

{tab=Curiosità}

Il film è stato presentato alla prima edizione della Festa del Cinema di Roma,

{tab=Riconoscimenti}
Il film non ha ricevuto riconoscimenti

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.