Newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

diventa fan

{tab=Recensione}
locandinaSenza un minimo di contenuto, superficiale e persino fastidioso per come racconta una delle pagine più nere della storia mondiale: World Trade Center di Oliver Stone è semplicemente questo. Ispirandosi alla vera storia dei due pompieri John McLoughin (Nicolas Cage) e Will Jimeno (Michal Pena), sopravvissuti e recuperati dalle macerie molte ore dopo il crollo delle torri, il regista realizza un’opera che vorrebbe portare sullo schermo la fragilità umana, la solidarietà e il coraggio che uniscono tutti gli uomini nei momenti di maggior difficoltà, ma riesce solo a creare un kolossal patriottico e talmente retorico da sfiorare a tratti l’assurdo, come quando è tirata in ballo la religione e fa la sua “comparsata” Gesù Cristo con una bottiglia di plastica d’acqua in mano a dare un messaggio di speranza ai due sopravvissuti. La volontà di concentrarsi sull’aspetto umano della vicenda sarebbe stato sicuramente apprezzabile se non fosse stato affrontato attraverso ricordi e sogni ai limiti dello stucchevole, e dialoghi da soap-opera. World Trade Center è purtroppo ben lontano dallo struggente impatto emotivo di United 93, senza contare poi il nauseante happy end, che distorce completamente la realtà, come se tutto quello che l’11 settembre ha significato si riducesse ad un barbecue finale in cui i due sopravvissuti ringraziano i loro salvatori, abbracciando i figli e tessendo l’elogio dell’animo umano. E il resto? Le intere famiglie che sono state spezzate? Tutto quello che è successo dopo? Il finale alla “vissero felici e contenti” è quanto di più ingiusto si possa fare ad un film che parli dell’11 settembre.

star1.gif

{tab=Scheda tecnica}
Regista: O. Stone
Anno di produzione: 2006
Produzione: Stati Uniti
Durata: 129 minuti

{tab=Curiosità}

Non ci sono curiosità

{tab=Riconoscimenti}
National Board of Review Awards 2006: Premio Bulgari per la libertà di espressione

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.