Newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

diventa fan

{tab=Recensione}
locandinaRicomponiamo lo schema di base, intricato e folgorante come un romanzo pirandelliano. Da una parte, lui, il personaggio (un perfetto Will Ferrell doppiato da un grande Pino Insegno): “Sono un agente del fisco, tutto il mondo mi odia”. Dall’altra, lei, la scrittrice-assassina sociopatica (una maniacale Emma Thompson in un’interpretazione memorabile) che non riesce a finire il suo ultimo romanzo “Morte e tasse” perché non sa come ucciderne il protagonista. Si apre un simpatico ventaglio di ipotesi al riguardo: l’abitudinario Harold Crick, che intanto cerca faticosamente di capire se stia vivendo in una commedia o una tragedia, potrebbe morire, in ordine, per suicidio, in un incidente, per polmonite, in una sparatoria fra bande… A condire un contesto già così fervido di spunti narrativi e metanarrativi interessanti, l’intrusione di personaggi sui generis che restano nel cuore. Ad iniziare dal professore-bagnino caffeinomane Dustin Hoffman (che continua a regalarci emozioni dopo quell’irresistibile messier Baldini di “Profumo”), che cita Calvino e tiene seminari interi sull’espressione “se solo lo avesse saputo”, strambo quasi quanto i suoi quiz letterari (tesi a valutare se si è più Miss Marple o Frankenstein!). A seguire, Miss Pascal - già dal nome, viene in mente il celebre aforisma del filosofo: “Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce”-, un’anarchica dagli occhi dolci e dai toni aggressivi, decisa a cambiare il mondo con i suoi biscotti. Per finire, un’editor ostinata ma anche comprensiva, dal volto inconfondibile di Queen Latifah, che molti ricorderanno nei panni della cinica Mama di “Chicago”.  I destini di questi cinque personaggi s’intrecceranno indissolubilmente fra loro, a grande insaputa di ognuno… Un film spensierato e accattivante, arguto e intelligente, colto e divertente, con un cast efficace come pochi e dialoghi brillanti, con pillole di letteraria saggezza distribuite ad arte dal sapiente e visionario regista di “Neverland”.

vota_star_40
{tab=Scheda tecnica}
Regista: M. Forster
Anno di produzione: 2006
Produzione: Stati Uniti
Durata: 113 minuti

{tab=Curiosità}

Non ci sono curiosità

{tab=Riconoscimenti}
Non ci sono riconoscimenti

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.