Newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

diventa fan

{tab=Recensione}
locandinaMettete insieme Vin Diesel, dialoghi fatti di spaghetti e battute con calata siciliana inclusa e una mandria di mafiosi con fiumi di avvocati alle spalle. Ne otterrete un maxiprocesso divertente e ridicolo, con un istrionico protagonista che decide di autodifendersi… ma finisce col far tutto tranne che attenersi alle regole giudiziarie: Jack Di Norscio bensì ammalia, intrattiene, gioca con la corte fino a farsi benvolere presto da tutti.
Il lavoro di Sidney Lumet risulta chiaramente gli antipodi de IL PADRINO, per citare un precedente celeberrimo in fatto di mafia italoamericana immischiata in processi, ma forse è proprio questo l’unico punto di forza di una pellicola che, soprattutto per colpa del finale senza spunti, si aggira su un livello pressoché medio: puntare sul risvolto ironico/comico del gangsterismo improvvisato, fra avvocati nani e boss malaticci. Scene molto comiche (quelle del parentame ricordano a tratti Il mio grosso grasso matrimonio greco, ma solo per evocazione lontana) si alternano a frames senza una precisa connotazione, piatte scene di processo inframmezzate da numeri da giocoliere di un Vin Diesel davvero sorprendente. Il discorso prende tutt’altra piega se si considera il fatto, tragicomico già di per sé, che si tratta di una storia vera. Di qui il dubbio legittimo sulla scelta di celebrazione dei criminali di turno, e ancora di più sulla “fedele ripresa” dei dialoghi, storicamente poco verosimili eppure, a quanto sembra, reali.
In sostanza, un film gradevole se lo si accetta senza pretese, e senza soffermarsi sul macroscopico luogo comune, tipicamente americano, dell’equazione: italiani = pasta famiglia e mafia. A dir poco fastidioso, in effetti.

vota_star_30
{tab=Scheda tecnica}
Regista: S. Lumet
Anno di produzione: 2006
Produzione: Stati Uniti
Durata: 125 minuti

{tab=Curiosità}

Non ci sono curiosità

{tab=Riconoscimenti}
Non ci sono riconoscimenti

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.