Forse ti interessa...

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

Privacy e Termini di Utilizzo

diventa fan

{tab=Recensione}
locandinaCon Bobby, il regista Emilio Estevez delinea un veritiero ritratto di un America sconvolta dalla guerra del Vietnam e dalla morte di Marthin Luther King. La storia è quella di 22 personaggi che, per un motivo o per l’altro, si ritrovarono la sera del 4 giugno 1968 all’Ambassador Hotel di Los Angeles, per festeggiare la possibile vittoria alle presidenziali californiane del senatore Robert F. Kennedy, rappresentante di un’America pacifista e più tollerante verso le altre razze. La pellicola si avvale di un grandissimo cast d’eccezione, capace di offrire un’intensa e sensibile interpretazione di ogni personaggio. Se la prima parte, con la presentazione dei protagonisti, risulta macchinosa, perché simile più ad una parata di stelle hollywoodiane che ad altro, la seconda è molto più piacevole da seguire, in quanto concentrata soprattutto su sogni, ideali e difficoltà individuali di ognuno, specchio di quelle di un paese in febbrile attesa di un evento che avrebbe potuto cambiare la sua storia. Scorrono così i volti di un’America sola, smarrita, arrabbiata, distrutta, ma allo stesso tempo speranzosa e piena di ottimismo per un nuovo futuro che sembrava alle porte. Poi, all’improvviso, una strana presenza a squarciare la luce. Un colpo di pistola a segnare la fine di tutto e il risveglio. Kennedy viene assassinato e insieme a lui, corpi atterriti e insanguinati spengono sorrisi, gioie e ideali. Il 4 giugno 1968 rimane il giorno in cui l’America ha perso la possibilità di cambiare ed essere migliore; di quei sogni rimangono solo parole, messaggi di speranza, la cui potenza però non è sopprimibile e riecheggerà per sempre, al di là, anche, della stessa morte.

vota_star_40
{tab=Scheda tecnica}
Regista: E. Estevez
Anno di produzione: 2006
Produzione: Stati Uniti
Durata: 114 minuti

{tab=Curiosità}

Non ci sono curiosità

{tab=Riconoscimenti}
2006 - National Board of Review of Motion Pictures
Miglior film indipendente
2006 - Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
Biografilm Award a Emilio Estevez
2006 - Premio Golden Globe
Miglior film drammatico
Miglior canzone originale a Bryan Adams, Elliot Kennedy e Andrea Remanda.

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.