Forse ti interessa...

Newsletter

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

diventa fan

{tab=Recensione}
locandinaIn un mondo in cui si combatte una difficile guerra contro la droga D(Death), il poliziotto sottocopertura Bob Arctor(Keanu Reeves) inizia a spiare le mosse dei suoi amici, attraverso lo sguardo di decine di telecamere nascoste nel suo appartamento: decine di occhi elettronici, specchi dell'anima attraverso cui scrutare anche se stessi, le proprie molteplici personalità, sprofondare in una abisso buio in cui scoprire che non si è chi si pensa davvero di essere. Tra sospetti, complotti e paranoie, Richard Linklater gestisce in modo efficace e intrigante i plurimi interrogativi di una vicenda dalle forti componenti allucinatorie e disturbanti. La particolare tecnica d’animazione digitale che usa non è solo un'accattivante innovazione di stile, ma contribuisce all’atmosfera del film, portando a livelli esasperanti il delirio mentale dei personaggi e la follia di un mondo irreale e dai contorni distorti. Il film, che si concentra sulla rappresentazione dei disastrosi effetti della droga sulle personalità di chi ne fa uso, pecca solo nel tralasciare troppo una trama originale e intricata, che avrebbe meritato maggiore spazio, e il cui scioglimento è invece liquidato alla fine in poche frasi. A scanner darkly rimane comunque un ottimo film, che in modo intelligente affronta il tema della droga in un'ottica puerile, come fosse un gioco dal quale non c'è via d'uscita, nato per distrarsi e per sfuggire con la fantasia ad un mondo di solitudine e sofferenze. "Questa è la storia di persone che sono state troppo punite per quello che hanno fatto. Li ho amati tutti. (…) Il nemico non sarà mai perdonato. Il "nemico" è stato il loro errore durante il gioco. Che possano tutti giocare ancora, in qualche altro modo, e che siano felici".

vota_star_40
{tab=Scheda tecnica}
Regista: R. Linklater
Anno di produzione: 2006
Produzione: Stati Uniti
Durata: 100 minuti

{tab=Curiosità}

Non ci sono curiosità

{tab=Riconoscimenti}
Non ci sono riconoscimenti

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.