Iscriviti alla Newsletter di MenteSociale!

Email

Il tuo nome:


Il mondo dentro e fuori di noi

Riflessioni sul mondo che ci circonda, su quello che è dentro di noi, sulla circolarità e sulla reciprocità del sistema in cui viviamo e di noi nel sistema...

 

 

 


Riflessioni sul tema attuale dell'immigrazione e sulle imminenti elezioni politiche.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una breve riflessione su ciò che è stato definito “scontro di civiltà” tra oriente e occidente, con particolare riferimento alle dinamiche riguardanti i paesi europei e occidentali negli ultimi decenni di società globalizzata, i timori reali o indotti degli ultimi decenni, come esortazione e stimolo al pensiero critico degli operatori psico-sociali e alla formazione di un modello italiano di dialogo tra culture.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ripartire da se stessi"Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli e per tracciare a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre." ( Jose' Saramago)

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

leaving your fears insecurities behindLa paura può rendere ciechi. Ma può anche aprirci gli occhi su una realtà che normalmente guardiamo senza vedere” ( M.Augè).

La paura è un sentimento ancestrale e nella vita di ognuno, soprattutto nel periodo infantile, ha avuto una sua simbolica e catartica rappresentazione considerando le storie e le favole che molti di noi hanno ascoltato e nelle quali ci siamo immedesimati. Il bene e il male in questi contesti si sono concretizzati, hanno avuto un volto, un nome, un aspetto caratteristico che ha concentrato in sé i sentimenti positivi e quelli antagonisti. La società è cambiata e le nuove paure sono quelle di un periodo storico in cui la globalizzazione ha allargato i confini geografici e culturali di ogni nazione.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nell’articolo vengono ripercorsi i momenti del ritrovamento delle vittime sino alla confessione degli assassini.
Nella conclusione una breve riflessione personale dell'autrice sulle carceri.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Caro Roberto, probabilmente non leggerai nemmeno queste parole, in realtà volevo soltanto esprimerti la mia profonda stima sia da un punto di vista professionale che personale, ed esporti alcune considerazioni.
Sono sociologo e criminologo, ma prima di tutto uomo del sud e quindi non mi è possibile essere esente da quei giudizi di valore e di senso comune che spesso conducono alla comoda accettazione di un sistema malsano e complesso che andrebbe invece messo in discussione, rimodellato e rivoluzionato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

books«Nessuno cambia mai. Non cambia lei che continua a illudersi. Non cambio io che continuo a voler salvare il mondo e vivo eternamente insoddisfatta. Non cambia lui che nasconde dentro di sé un mostro. Nessuno cambia mai. Quando lo capiremo?»

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

{tab=Recensione}

copertina

Federico Aldrovandi, 18 anni, muore la notte del 25 settembre 2005 nel corso di un intervento operato da due pattuglie della polizia, nell’immediata periferia di Ferrara.

Dopo quattro anni, a seguito di un lungo processo, gli agenti responsabili vengono condannati.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

MenteSociale

studio mix

MenteSociale è una associazione di promozione sociale (CF: 97992540589)

Indirizzo dello studio:
Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 5, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI PER CHIEDERE INFO O PRENOTARE UN APPUNTAMENTO:
lun, mer, gio, ven ore 10.00-13.00; mar ore 17.00-20.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.