Indice

Ulteriore quesito che si pone de Buono è se sia lecito ancora oggi, come in epoca fascista, la posizione di Marmittone una posizione anacronistica; secondo il medesimo dipende dal punto di vista: essa appare anacronistica infatti, se ricondotta alla crescente retorica fascista dell’epoca, ma non se viene ricondotta alla realtà italiana dell’eterna mollezza e dell’eterna mitezza. Con la morte del suo direttore, Silvio Spaventa Filippi, avvenuta alla fine del ’31, e con l’arrivo alla direzione di Franco Bianchi, il giornale subisce una graduale fascistizzazione; il numero 1 dell’anno 1933, vede in copertina un giovane con indosso la divisa fascista, impegnato a combattere contro la Pigrizia, avvalendosi delle sue naturali doti di fierezza, energia e ludicità4. Accanto ai giornali testé citati, negli anni ’30, sorgono altre riviste per i piccoli; a tal proposito possiamo ricordare Il cartoccino dei piccoli, nato per iniziativa di Ettore Boschi, Mondo bambino diretto da Rubino, Mastro Remo, che contiene le avventure del Balilla Moschettino; ad opera di Vecchi, vengono pubblicati giornalini rimasti celebri come Rintintin, Tigre- Tino, Bombolo, Pinocchio e soprattutto l’Audace, nato nel 1934 e il cui successo è dovuto all popolarità incontrata in Italia, nel medesimo periodo dai fumetti stranieri come Tarzan o Mandrake; alla fine del ’40, Vecchi cederà il giornale alla Casa editrice Idea di Gino Bonelli e, nel clima patriottico, acquisterà una chiara impronta propagandistica, inserendo sulle proprie pagine, personaggi quali Maschera bianca, difensore degli emigrati italiani in Francia o Furio Almirante, egli stesso emigrante. Bisogna ancora rammentare Inferno nero, storia di Scipa, pubblicata nel marzo del 1937 ed incentrata sull’impresa di Etiopia5.

 

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 17.00 alle 20.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00 
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.