Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sulle attività ed i servizi dello Studio e sui nuovi articoli di MenteSociale!

Privacy e Termini di Utilizzo

diventa fan

diritto identitàOmologazione e globalizzazione sono soprattutto leggi di mercato che appiattiscono l'identità e impoveriscono le personali capacità di pensiero e di azione in una società tesa verso il consumismo e la negazione dei diritti dei cittadini.

La Storia la scrivono gli uomini e spesso ci sono stati periodi in cui le vicende politiche e sociali del nostro paese lo hanno segnato profondamente. Anticamente la politica era rispondente al significato etimologico del termine cioè il "vivere sociale" e ognuno, come componente della collettività aveva una sua specifica funzione.Nel nucleo familiare, nella scuola e nel lavoro esistevano "regole" che, anche se rigidamente gerarchiche, riuscivano a contenere e a delimitare l'area di competenza di ogni singolo individuo. L'evoluzione della società ha creato una parcellizzazione dei rapporti sociali che sono stati spesso sopraffatti da un cambiamento radicale nel costume e nelle abitudini della vita quotidiana.I mass-media hanno contribuito a cambiare l'immagine della società rendendo sempre più indefinito il confine tra le vicende pubbliche e private, tra la realtà e l'immaginazione. Una volta le favole avevano il potere di soddisfare la ricerca dell'ignoto e i bambini erano in grado di capirne e assimilarne i contenuti discernendo il bene e il male e i comportamenti che ne derivavano. Oggi non ci sono bambini disposti ad ascoltare favole perchè la comunicazione e soprattutto l'ascolto sono diventati un terreno in cui è difficile seminare e raccogliere frutti. Ci sono troppi e tanti stimoli che hanno sostituito il potere della parola e del suo relativo ed essenziale messaggio di accoglienza e comprensione. Bambini adulti che sanno già tante e più cose e adulti bambini che vivono ancora profondamente ancorati al desiderio di possedere e di apparire secondo i dettami dello status simbol che la società elargisce a piene mani.Quell'identità che soffriva anche di divieti e negazioni è diventata una identità di desideri prontamente esauditi e facilmente dispensati.Il resto è solo e purtroppo "do ut des" e i sentimenti non viaggiano più sul filo della fantasia e dell'immaginazione. Il diritto all'identità è un diritto alla diversità.

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.