Indice

Fallimento nell'uso delle precauzioni contraccettive

Un figlio può anche essere il frutto del fallimento nell'uso delle precauzioni contraccettive.
Può sembrare incredibile che, pur vivendo nel terzo millennio, ci sia ancora una notevole distanza tra l'informazione sulla contraccezione e l'uso di contraccettivi, e non solo nei giovani.
Può sembrare strano che pur esistendo vari metodi, alcuni dei quali con alto indice di sicurezza, persone anche adulte si trovino di fronte a gravidanze indesiderate. Quando ciò accade, molto spesso alla base c’è una profonda ambivalenza tra il desiderio di avere un figlio e l’esigenza di vivere la sessualità come un terreno di auto realizzazione.

È significativo quanto emerge ad un'inchiesta sull'interruzione volontaria di gravidanza (IVG) nell'età adulta. Le donne indicano, tra le cause: il fallimento del metodo contraccettivo (spesso il coito interrotto) "non prevedevo di fare" "non credevo di poter rimanerci" mancate precauzioni. E dunque parlare di una contraccezione efficace ha senso solo quando le coppie (e la singola persona della coppia) fanno i conti con le loro possibili ambivalenze verso il corpo, la maternità, la sessualità, l'oblatività. Solamente in questo caso la scelta di un metodo contraccettivo rispetto ad un altro rispecchia elementi di realtà, e sarà quindi veramente efficace.

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.