Indice

Cosa fare
Cosa fare dinanzi a tutto questo?
Genitori, in primis, e poi educatori, pedagogisti e quanti a diverso titolo si occupano di educazione e di formazione, hanno il dovere morale e sociale di mettere in atto una serie di strategie educative, quali:
- la collocazione del PC in un posto centrale della casa e non nella camera del minore, in quanto la navigazione in internet dovrebbe coinvolgere l'intera famiglia ed essere intesa come attività ricreativo-formativo e non favorire invece l'isolamento;
- l'attenzione da parte dei genitori o di chi ne fa le voci nel leggere e visionare tutte le e-mail;
- usare in modo equilibrato e non smodato il PC e quindi navigare in internet, stabilendo regole precise sull'uso e sul tempo da dedicare a tale attività;
- dare chiare informazioni ai propri figli circa i rischi della navigazione in internet e quindi nella possibilità, purtroppo elevata, di imbattersi nei pedofili on-line;
- fissare in modo assoluto il divieto di incontrare persone conosciute in rete senza il consenso dei genitori o di chi ne fa le veci;
- intensificare il dialogo in famiglia;
- insegnare ai propri figli a non passare informazioni private e personali a quanti si incontrano in internet (indirizzo di casa, numeri telefonici, nome della scuola che si frequenta, ecc.);
proibire ai minori l'accesso alle chat rooms senza la presenza di un adulto responsabile;
- intavolare conversazioni con i propri figli su quanto pu? risultare formativo e divertente in internet;
- evitare di rispondere ad e-mail provocatorie e a messaggi ambigui, informandone in tempo reale i genitori;
- avviare discorsi di educazione sessuale con i propri figli;
- installare sul PC software di protezione capaci di memorizzare tutti gli indirizzi internet visitati, nel caso in cui i genitori per svariati motivi non siano in grado di garantire la loro presenza durante la navigazione in internet.
{rt}

 

 

 

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 10.00 alle 13.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00  (anche Sportello Psicologico)
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 (anche Sportello Legale)
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.