Indice

I diversi tipi di pedofilia in rete
Il pedofilo è un collezionista di pornografia minorile. In base al tipo di collezione è stato possibile distinguere quattro tipi di pedofili:
1. collezionista armadio (closet collector). Colleziona pornografia minorile ma, non molesta e non abusa di minori.
2. Collezionista isolato (isolated collector). Colleziona pornografia minorile ed abusa segretamente di minori.
3. Collezionista a domicilio (cottage collector). E' dedito ad un'attività di scambio di materiale pornografico con altri pedofili con cui condivide esperienze.
4. Collezionista commerciale (commercial collector). E' interessato al guadagno infatti, è coinvolto nello sfruttamento minorile sua principale attività. Produce, copia e vende materiale pornografico.

Altra distinzione è stata realizzata dalla moderna psicologia che distingue tra:

  • Pedofili regrediti. Si tratta di adulti in grado di avere normali relazioni sociali, tant'è che risultano essere spesso sposati con figli e impegnati socialmente ma, soggetti a frustrazioni e a conflitti relazionali con i loro pari, scoprono questa nuova preferenza sessuale rifugiandosi, così, in un rapporto non conflittuale.
  • Pedofili fissati. Si tratta di adulti che hanno subito un arresto temporaneo o permanente nel corso dello sviluppo psico-sessuale. Manifestano nell'adolescenza l'atteggiamento pedofilico. Non riescono, come i precedenti, a instaurare relazioni sessuali adulte, infatti si tratta spesso di individui celibi.

Se nell'antica Grecia certe pratiche sessuali con ragazzi puberi assumono il significato di "rapporto educativo" (basti pensare alla liceità dell'omosessualità) e così pure nell'antica Roma, con la sola differenza che tali pratiche venivano diretti verso ragazzi puberi schiavi, oggi non c'è paese al mondo che non condanni i crimini sessuali sui minori. Fanno eccezione alcuni popoli tribali che considerano determinanti ed educative, per l'assunzione del status e del ruolo di adulto, le pratiche sessuali con i minori della loro razza. Basti pensare agli Hopi (del Nord America), ai Sirioni (del Sud America) che masturbano i lori piccoli per favorire la conoscenza della sessualità. Anche in Africa esistono eccezioni del genere, come le trib? Cheaw per le quali la mancanza di attivit? sessuali nell'infanzia formerebbe adulti incapaci di generare.
Con l'avvento di internet, la pratica della pedofilia è vissuta alla luce del giorno: vengono organizzati veri e propri sodalizi tra i pedofili. L'anonimato offerto dalla rete agevola tutto ciò, riducendo di gran lunga la possibilità di essere scoperti e puniti dalla legge.

 

 

 

Studio di Psicoterapia MenteSociale

studio mix

Indirizzo: Via dei Castani 170, 00171 Roma
ideaCon i mezzi pubblici lo Studio è vicino a: metro C fermata Gardenie, Tram 19 e Tram 15, numerose linee di bus

Email: info@mentesociale.it

Telefono: 0664014427

ORARI DI SEGRETERIA ED APERTURA AL PUBBLICO:
Lunedì dalle 17.00 alle 20.00
Martedì dalle 10.00 alle 13.00 
Mercoledì dalle 17.00 alle 20.00
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 
Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
ideaIn altri orari o giorni è possibile lasciare un messaggio in segreteria, sarete ricontattati il prima possibile.

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.